fbpx
 
 
 

Sarà il meteo a stabilire fino a quando resterà attivo il servizio di salvamento in spiaggia che, per il momento, viene garantito almeno fino al 18 settembre.

Una scadenza flessibile basata sull’andamento turistico stagionale.

 
 
 
 
 

Domenica 11 settembre, intanto, scadono le disposizioni dell’ordinanza balneare 2022. Da lunedì, quindi, il servizio di salvamento proseguirà – per un’altra settimana – con la formula del mezzo servizio. In pratica continueranno a lavorare tutti i salvataggi che vorranno prolungare la stagione di lavoro. Dopodiché a seguire si dovrebbe tornare a valutare l’andamento delle presenze in spiaggia.

La decisione è stata formalizzata nel corso di un incontro tra Cooperativa stabilimenti balneari, sindacati dei lavoratori e Comune di Cesenatico.

Si tratta comunque, a tutti gli effetti, di un prolungamento dell’attività dei salvataggi che avviene per consuetudine oramai, anno dopo anno, in coda alla stagione turistica balneare.

 
Inviando questo modulo acconsenti al trattamento dei dati secondo le vigenti norme di Privacy e diritto di autore. Per maggiori informazioni vai alla pagina Privacy e Cookie.

Leave a Reply