fbpx
 
 
 

La burrasca è tornata a colpire Cesenatico. Il vento di Scirocco, proveniente da sud-est, ha raggiunto il suo picco alle 8,50 della mattina, ma anche a mattinata inoltrata le onde hanno continuato ad allagare la parte più a mare del porto canale.

 
 
 
 
 

Si segnalano, al momento della stesura dell’articolo ore 11,40, ampie zone del Viale Carducci allagate in prossimità della colonia Agip, dello Ial e del Ristorante Caponero. Qui sono sul posto Polizia Locale e Radio Soccorso.Situazione in parte ripristinata. Nel pomeriggio infatti il viale è sgombero dall’acqua, ma al momento resta chiuso nei tratti sopra descritti.

L’acqua del mare ha raggiunto le dune in tutti i 7 km di costa in alcuni punti le onde sono riuscite a superarle. Le conseguenze sono immaginabili. Non mancano le lamentele come quella più che legittima di chi lavora al Pepper Chili, in una delle zone colpite. Riportiamo il video diffuso sui social.

Il sindaco sta monitorando la situazione e segnala info utili tramite social dove non ha mancato di aggiungere qualche dato tecnico.

“Nella mattinata, a causa del forte vento, le onde sottocosta hanno raggiunto la quota di 1.40 metri sul livello del mare. Le Porte Vinciane sono chiuse dalla mezzanotte e in questo momento non registriamo particolari danni. Si registra invece ingressione di acqua marina nella zona di Valverde 1 a causa della rottura delle difese costiere”.

 
Anna Budini

Anna Budini

Anna Budini scopre il mondo del giornalismo nel 2004 nella redazione de La Voce di Romagna. Ha poi l'occasione di passare ai settimanali nazionali, inizia così a scrivere per Visto, ma nonostante la firma sul nazionale, scopre che la sua grande passione è la cronaca locale. Dal 2016 ha iniziato a scrivere per il Corriere della Sera di Bologna.

Inviando questo modulo acconsenti al trattamento dei dati secondo le vigenti norme di Privacy e diritto di autore. Per maggiori informazioni vai alla pagina Privacy e Cookie.

Leave a Reply