fbpx

Torna a Cesenatico il “Premio Moretti” con ospite Neri Marcorè.

L’appuntamento è per sabato 28 ottobre quando andrà in scena la XVI edizione del premio biennale, dedicato alla filologia, la storia e la critica nell’ambito della letteratura italiana.

Il premio, come noto, è riservato a volumi a stampa di autori italiani under 40 pubblicati nel biennio 2021-2023. La giuria è al lavoro sulle 94 opere candidate e il 25 settembre saranno annunciati i tre finalisti.

Il prestigioso riconoscimento, istituito dal Comune di Cesenatico e organizzato da casa Moretti per onorare la memoria dell’intellettuale cesenaticense, sarà consegnato sabato 28 ottobre al teatro comunale in una serata presentata da Neri Marcorè.

Al suo fianco ci sarà il giovane attore Carmine Buschini, uno dei protagonisti della serie di successo “Braccialetti Rossi”, che presterà la voce alle parole e ai versi di Marino Moretti.

Da quest’anno, per la prima volta, sono state unificate le due sezioni di Filologia e Critica Letteraria e la giuria designerà tre finalisti a cui verrà assegnato un premio di 1500 euro cadauno. I finalisti presenzieranno non solo alla serata finale ma saranno a Cesenatico già da venerdì 27 ottobre per incontrare le scuole della città.

Il vincitore finale, che per la prima volta sarà annunciato sul palco, si aggiudicherà un ulteriore riconoscimento economico del valore di 1500 euro. Un premio speciale verrà assegnato all’unanimità a una personalità italiana o straniera che si sia particolarmente distinta nel campo degli studi di italianistica. La Giuria è composta da Gian Luigi Beccaria, Vittorio Coletti, Franco Contorbia, Renzo Cremante, Giulio Ferroni e dalle due nuove entrate Roberta Cella e Paola Italia.

Inviando questo modulo acconsenti al trattamento dei dati secondo le vigenti norme di Privacy e diritto di autore. Per maggiori informazioni vai alla pagina Privacy e Cookie.

Leave a Reply