fbpx
 
 

“Il Jazz incontra la musica d’autore italiana”. Questo il titolo suggestivo del concerto in programma oggi pomeriggio (ore 16, ingresso gratuito) al Museo della Marineria di Cesenatico organizzato dall’Università per gli adulti di Cesenatico con il patrocinio del comune di Cesenatico ed il contributo di Adac Federalberghi, Gesturist e Cooperativa stabilimenti balneari.

Sul palco la cantante Monica Montanari e il trio formato da Alessandro Gusella, Stefano Travaglini e Stefano Calvano.

La formazione rivista i brani della tradizione italiana in chiave jazzistica, con arrangiamenti unici e originali.

Il concerto offre l’occasione di apprezzare dal vivo una cantante di grande talento e tre musicisti molto quotati. Alessandro Gusella, figlio d’arte, eclettico e virtuoso pianista di formazione classica, è sicuramente tra i pochi, oggi, a continuare nel solco della tradizione americana più tradizionale fatta di swing e groove. Fondatore del rinomato Standard Trio, formazione jazzistica di qualità, Gusella ha suonato e tuttora suona con importanti musicisti.

Stefano Travaglini è invece un contrabbassista di notevole esperienza, che ha iniziato vincendo nel 1988 il premio “Giovani talenti” nella categoria Jazz con il suo gruppo nell’ambito della Biennale dell’Europa mediterranea, per poi suonare con i grandi del jazz, tra cui Paolo Fresu, Fabrizio Bosso, il compianto Marco Tamburini, Bruce Forman, Steve Grossman e Jimmy Owens.

 
 
 
 
 
 
 

Stefano Calvano alla batteria si è formato con grandi maestri, tra i quali il mitico Giulio Capiozzo, suona in diversi spettacoli teatrali, musical e festival, oltre a collaborare con musicisti e band nei vari stili jazz, rock ed ethno; il suo essere poliedrico gli ha consentito di suonare assieme a Enrico Rava, Kenny Wheeler, Paolo Fresu e James Thompson.

 
Inviando questo modulo acconsenti al trattamento dei dati secondo le vigenti norme di Privacy e diritto di autore. Per maggiori informazioni vai alla pagina Privacy e Cookie.

Leave a Reply