fbpx
 
 

Oggi, nel vecchio borgo De’ Mont, inaugura il tradizionale presepe delle Antiche Conserve, dove fino ai primi decenni del secolo scorso si conservava sotto ghiaccio il pesce pescato.

Ideato nel 1994 da Francesco Marconi e curato da Ginesio Albonetti, oggi viene allestito dalla Proloco del Monte.

Conservando la sua impronta popolare di presepe “povero”, recentemente è stato rinnovato e consolidato a opera di alcuni artisti locali, che hanno aggiunto tessuti e pelli, terrecotte, metalli e oggetti d’uso popolare con forti richiami alla pittura antica.

 
 
 
 
 
 
 

Il Presepe delle Conserve sarà visitabile fino a domenica 14 gennaio.

 
Inviando questo modulo acconsenti al trattamento dei dati secondo le vigenti norme di Privacy e diritto di autore. Per maggiori informazioni vai alla pagina Privacy e Cookie.

Leave a Reply