fbpx
 
 

Un evento unico, con relatori da non perdere per un bel viaggio da compiere insieme verso la maturità. È la proposta del Centro famiglie Asp del Rubicone che invita giovani in crescita e genitori saggi a prendere parte agli appuntamenti di “Exit. Adolescenza no panic”, in programma dal 22 febbraio all’11 aprile 2024.

Cinque incontri nella Sala del Museo della Marineria di Cesenatico (via Armellini, 18), che aiuteranno le famiglie a conoscere il potenziale e affrontare le sfide di un’età esplosiva, abbracciandola.

Inizia Matteo Lancini (22 febbraio), psicoterapeuta, presidente della Fondazione Minotauro di Milano e insegnante presso il Dipartimento di psicologia degli Studi di Milano-Bicocca, che parlerà di “Sii te stesso a modo mio. Essere adolescenti nell’epoca della fragilità adulta. Poi Riccardo Camarda (7 marzo), studente universitario, scrittore, speaker al TedxYouth di Roma, in “Passioni appese”, per trovare la propria passione in 10 minuti. Maura Gancitano (21 marzo), saggista, filosofa, co-fondatrice di Tlon, scuola di filosofia, parlerà di “Un ponte tra le generazioni: il digitale come pharmakon”. Con Pov: Point of view (adolescenza) Baubhaus arti integrate (28 marzo, teatro comunale, ore 17,30) darà vita ad uno spettacolo di improvvisazione teatrale. In chiusura di rassegna Alessandro Zanchettin (11 aprile), pedagogista, parlerà di “Alleanze educative: apprendere e agire la democrazia nella comunità”.

 
 
 
 
 
 
 

“Ci auguriamo che anche i ragazzi e le ragazze vengano ad ascoltare tematiche che interessano anche loro – afferma la Responsabile del Centro per le famiglie Milena Mami . Il nostro intento è quello di connettere genitori e figli che vivono alcune difficoltà ognuno dalla loro posizione, quella di genitore o quella di figlia/o. La scelta dei relatori è ricaduta per questo anche su esperti giovanissimi come Riccardo Camarda o ancora come la filosofa Maura Gangitano che getterà un ponte tra le generazioni”.

«Siamo molto contenti di ospitare a Cesenatico questo ciclo di appuntamenti rivolti ai giovani e ai loro genitori: abbiamo il dovere di ascoltarle queste generazioni e di farlo meglio di così – afferma il Sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli -. Anche le amministrazioni, e in questo caso l’Unione Rubicone e Mare, devono impegnarsi per fornire gli strumenti più adeguati e di livello. Penso che questo programma lo sia».

“Prendersi un bel tempo per mettersi in ascolto: questa è la proposta del nostro Centro per le famiglie, sempre allineato con quello che succede intorno – afferma il Presidente dell’Unione Rubicone e Mare Filippo Giovannini -. Questo progetto offre ai genitori strumenti per codificare i linguaggi dei figli, che talvolta fatichiamo a comprendere e che anche come comunità è importante conoscere e riconoscere. Ringrazio il Centro per le famiglie, capace di stimolarci ogni volta e di spingerci avanti”.

La rassegna gode del patrocinio del Comune di Cesenatico e dell’Unione Rubicone e Mare e il sostegno della Regione Emilia Romagna. Inizio ore 20,30 salvo dove diversamente specificato. Tutti gli eventi sono gratuiti fino ad esaurimento posti.

Info e contatti: Fb Centro Famiglie Asp Rubicone, Instagram centrofamiglieaspdelrubicone; tel. 0541 943595, mob. 333 1897036, e-mail: segreteriacfp@aspdelrubicone.it.

 
 
 
Inviando questo modulo acconsenti al trattamento dei dati secondo le vigenti norme di Privacy e diritto di autore. Per maggiori informazioni vai alla pagina Privacy e Cookie.

Leave a Reply