fbpx
 
 
 
 
 
 
 
 

La provincia di Forli-Cesena ha assegnato ai comuni i fondi destinati ai progetti degli alunni con disabilità iscritti alle scuole superiori per l’anno 2023/2024. 

Si tratta di una dote di risorse pari a 636.883 euro, 20mila in più rispetto allo scorso anno, che andranno ad arricchire, qualificare e rafforzare le azioni messe in campo autonomamente dagli enti locali e dalle istituzioni scolastiche per aiutare i giovani con disabilità nel loro percorso individuale verso l’autonomia e per l’acquisizione di competenze per un futuro inserimento lavorativo. 

La suddivisione dei fondi ai comuni, su indicazione della Regione Emilia – Romagna, è stata effettuata prendendo come riferimento il numero di studenti disabili iscritti alle scuole superiori.

Nel dettaglio per quanto riguarda l’area Cesenate, 3.053,94 euro sono destinati al Comune di Bagno di Romagna, 2.295 euro a quello di Borghi, 155.750,70 euro a Cesena, 70.240,52 euro a quello di Cesenatico, 39.701,16 euro a quello di Gambettola, 18.323,62 euro a quello di Longiano, 18.323,62 euro a quello di Mercato Saraceno, 785 euro a quello di Roncofreddo, 6.107,87 a quello di Sarsina, 9.161,81 euro a quello di Sogliano al Rubicone e 85.510,20 euro all’Unione Rubicone Mare per i tre Comuni di Savignano sul Rubicone, San Mauro Pascoli e Gatteo.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
Inviando questo modulo acconsenti al trattamento dei dati secondo le vigenti norme di Privacy e diritto di autore. Per maggiori informazioni vai alla pagina Privacy e Cookie.

Leave a Reply