fbpx

Nella notte di martedì 9 luglio, la volante del Presidio di Polizia di Cesenatico è intervenuta nella zona della spiaggia libera di piazza Andrea Costa, da dove erano provenute diverse segnalazioni di spaccio di hashish e marijuana, venduta a giovani o giovanissimi.

Durante la perlustrazione gli agenti, di cui uno in particolare, già in servizio presso le volanti del Commissariato di Cesena, ha riconosciuto un soggetto cesenate, pluripregiudicato per reati connessi allo spaccio di sostanze stupefacenti, verosimilmente, in trasferta a Cesenatico per svolgere la sua attività. L’uomo, alla vista degli agenti, ha immediatamente allungato il passo per sfuggire al controllo. Nonostante questo, gli agenti sono riusciti a raggiungerlo, a quel punto l’uomo di 45 anni, in forte stato di alterazione psicofisica, dovuta con tutta probabilità all’utilizzo di sostanze stupefacenti, ha tirato il suo monopattino elettrico in direzione dei poliziotti, cercando di strattonarli e allontanarli per eludere il controllo.

Gli agenti sono riusciti a bloccare il soggetto che, dopo alcune insistenze, ha consegnato agli agenti un astuccio portamonete, che nascondeva nella tasca dei pantaloni, contenente quattro frammenti di sostanza di colore marrone, poi rivelatasi hashish, del peso lordo di quasi 3 grammi, sottoposta a sequestro penale poiché ritenuta, anche per i precedenti specifici dell’uomo, destinata alla spaccio ai giovani frequentatori piazza Andrea Costa e la spiaggia libera.

L’uomo è stato denunciato in stato di libertà all’autorità giudiziaria per detenzione ai fini di spaccio di hashish, nonché per resistenza a pubblico ufficiale, per aver usato violenza attiva e opposizione agli agenti, nell’esercizio delle loro funzioni, tentando di eludere ogni tipo di controllo di Polizia.

Inoltre gli agenti sono impegnati in diversi posti di controllo e servizi lungo le vie di accesso in riviera. In particolare, durante un posto di controllo sulla Statale Adriatica, la volante ha intercettato un automobilista che, uscendo da un’attività commerciale, come spesso accade, ha svoltato in direzione di Ravenna, oltrepassando la segnaletica orizzontale presente sulla strada.

Immediatamente il veicolo è stato fermato dalla pattuglia, che non ha potuto far altro che sanzionare il conducente, un 50enne cesenaticense, ai sensi del Codice della Strada, a cui va ad aggiungersi la decurtazione di due punti sulla patente.

Anna Budini

Anna Budini

Anna Budini scopre il mondo del giornalismo nel 2004 nella redazione de La Voce di Romagna. Ha poi l'occasione di passare ai settimanali nazionali, inizia così a scrivere per Visto, ma nonostante la firma sul nazionale, scopre che la sua grande passione è la cronaca locale. Dal 2016 ha iniziato a scrivere per il Corriere della Sera di Bologna.

Inviando questo modulo acconsenti al trattamento dei dati secondo le vigenti norme di Privacy e diritto di autore. Per maggiori informazioni vai alla pagina Privacy e Cookie.

Leave a Reply