Dialetto romagnolo in versi

A tre anni di distanza da «E’ rispìr de’ mer» (Il respiro del mare) Daniele Casadei si presenta a Cesenatico con una raccolta di poesie in dialetto romagnolo dal titolo «S-cén» (Uomini). Si tratta di un’antologia di novantacinque poesie (con la traduzione), di cui ventiquattro inedite.

Il libro, che ha ottenuto il patrocinio del Comune di Cesena-Biblioteca Malatestiana e del Comune di Cesenatico, sarà presentato sabato 25 marzo, alle 17, nella sala convegni del Museo della Marineria di Cesenatico. Alla manifestazione, oltre all’autore e al relatore Nevio Spadoni che ha curato la prefazione, interverrà Matteo Gozzoli, sindaco di Cesenatico.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *