Piscina comunale: i dubbi dei 5 Stelle

Il capogruppo M5S Giuliano Fattori

Il Movimento 5 Stelle di Cesenatico interviene sull’investimento di 400mila euro che la Giunta Gozzoli ha presentato in consiglio comunale (clicca qui per leggere l’articolo) messi a bilancio per la piscina comunale in via Saffi.

Nel settembre 2017 la Giunta Gozzoli acquistò dal Comune di Cesena il parco di Levante e la piscina comunale. “Quest’ultima è stata pagata 1,4 milioni di euro – spiega il capogruppo Giuliano Fattori – In questa operazione il Movimento 5 Stelle aveva chiesto fin da subito di non acquistare anche la piscina comunale in vista delle future spese di gestione che ne sarebbero scaturite. Oggi scopriamo che viene messa a bilancio una variante per una prima trance di investimenti pari a 400mila euro necessari per la messa a norma degli impianti. Ci chiediamo se per il Comune di Cesenatico con tutte le problematiche che ha, con le aree degradate alle quali non si riesce a dare risposta, il mancato rilancio del turismo e una tassazione locale che rimane a livelli massimi, questo investimento fosse necessario e magari invece non fosse meglio pensare di investirli altrove”.

 

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *