Le avvelenano il cane: l’appello e la rabbia

Un messaggio sui social per denunciare un “gesto vigliacco” nei confronti del suo amico a quattro zampe a Villamarina di Cesenatico.

A raccontarlo la proprietaria di Daisy, un meticcio di piccola taglia, che sabato 24 agosto è stata “avvelenata con del Valium nel giardino di casa – spiega – L’abbiamo portata dal veterinario e ci è stato riferito che potrebbe perdere l’uso delle gambe”.

Poi l’appello e la rabbia: “State attenti anche ai vostri cani. Sono molto dispiaciuta di essere testimone di un fatto del genere a Villamarina, dove tutti ci conosciamo e tutti dovremmo darci una mano l’un l’altro. Mi dispiace anche dover pensare che neanche i cani sono più sicuri nel loro giardino. Mi auguro solo che chi ha fatto questo gesto possa pentirsi di aver fatto un gesto così vigliacco. E che si vergogni nel suo cuore di aver distrutto una vita in questo modo”.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *