Vivere da solo = imparare: ecco alcune piccole “lezioni di vita” quotidiana

Quando si va a vivere da soli si muove un passo decisivo verso la propria indipendenza. Un passo che presuppone molti cambiamenti quotidiani, e che ci costringe anche a prendere confidenza con cose delle quali in passato non ci saremmo mai preoccupati. Si parla di vere e proprie lezioni di vita che non si dimenticano, e che anzi entrano a far parte del nostro vissuto, diventando parte di ciò che siamo e di ciò che saremo strada facendo. Quindi andare a vivere da soli vuol dire formarsi, non senza difficoltà, perché anche questo percorso richiede pazienza.

La lavatrice

È inevitabile: capita a tutti di sbagliare le prime lavatrici e di vedere capi che si restringono, colori che si mischiano e tessuti che si infeltriscono. Il segreto è fare molta attenzione alle etichette sui panni, che ci dicono a quale temperatura bisogna lavarli, e con quali modalità, evitando ad esempio la centrifuga. In secondo luogo, una regola che conviene imparare il prima possibile è la seguente: separare sempre i colori chiari da quelli scuri.

La gestione della luce e del gas

Uno dei consigli principali è iniziare a fare attenzione alle bollette della luce e del gas, per rendersi realmente conto quanta energia inutile si sprechi. Per prima cosa c’è da prendere confidenza con strumenti del tutto nuovi: ad esempio bisogna leggere il contatore della luce e su Wekiwi viene spiegato come fare. Questo ci dà l’opportunità di capire esattamente quanto stiamo consumando. Infine, occhio alle luci lasciate accese e all’utilizzo degli elettrodomestici.

 
 
 
 

Fare la spesa

Ci sono diverse regole che ci spiegano quanto segue: fare la spesa è una missione che può permetterci di risparmiare molti soldi. Il primo trucco è recarsi al supermercato a pancia piena, per evitare di dare spazio agli stimoli dettati dalla fame. In secondo luogo, si suggerisce di fare la spesa partendo sempre da una lista compilata prima a casa, così da sapere esattamente cosa comprare, riducendo al minimo il rischio di prendere alimenti inutili.

La cucina

Chi l’ha detto che serve uno chef per cucinare piatti gustosi e belli? In realtà chiunque può imparare a preparare ricette più o meno elaborate, ma è importante fare prima un po’ di pratica. Per fortuna sul web si trovano tantissime video ricette utili per imparare, e per rendersi conto che non è difficile osare qualcosa che vada oltre la classica pasta al sugo.

Andare a vivere da soli all’inizio può sembrare quasi una missione impossibile, per via del carico di impegni che improvvisamente si riversa sulle nostre spalle. In realtà basta soltanto un pizzico di sacrificio e una presa di coscienza dei nostri mezzi e delle nostre capacità, perché questa esperienza diventerà maestra di vita e quindi fondamentale per noi.

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

 
 
 

Leave a Reply