La gestione della piazza per i festeggiamenti della finale degli europei ha funzionato. La rotonda Vicini, all’intersezione tra viale Carducci e viale Roma è stata chiusa al traffico trasformando anche quel tratto di strada in zona pedonale. La scelta è stata presa al tavolo tecnico composto da Carabinieri, Comune, Polizia e Polizia Locale. A giochi fatti si può dire che la scelta è stata azzeccata.

 
 
 

Infatti solo quando sono state tolte le transenne, e la rotonda è stata riaperta al traffico intorno alle 2 del mattino, si sono verificati dei tentativi di fermare le auto in transito per festeggiare trascinati anche dall’alcol ingurgitato in precedenza. La presenza però delle forze dell’ordine ha evitato che si presentassero le scene del post partita contro la Spagna che riportiamo nel video che segue.

Sempre in tarda notte, tra le 2 e le 3, c’è stato anche un’occasione di tensione tra due gruppi, ma la presenza e la vista delle divise a presidio dei luoghi ha permesso di evitare sul nascere un’escalation violenta. A giocare infatti un ruolo importante era l’alcol anche in questo caso.

In merito invece alle percosse a danno di un maggiorenne avvenute nella notte tra sabato e domenica (leggi qui) sono al lavoro gli inquirenti. Pare, il condizionale ancora è d’obbligo, che sia stato ferito un ragazzo dell’est e che alcuni ragazzi siano stati inseguiti da un cittadino che li ha raggiunti a piedi riuscendo a chiamare i carabinieri. I Militari dell’Arma pare abbiano identificato due ragazzi anche loro sembra dell’est. Le indagini dei carabinieri potranno fare maggior luce sull’accaduto.

Sostieni livingcesenatico con una piccola donazione!

 
Alessandro Mazza

Alessandro Mazza

Mi piace farmi gli affaracci vostri!

Leave a Reply