Quando si sente nominare la parola “estate” si pensa immediatamente al sole, alle risate, agli amici e al divertimento. È quel periodo dell’anno in cui le giornate sprizzano di energia e le notti regalano momenti sotto le stelle. La musica invade le piazze e le luci illuminano i viali, creando una dimensione speciale, talvolta surreale.

Quest’anno, però, la parola “estate” assume una connotazione inedita: dopo un lungo periodo di lockdown, avrà il sapore della riscoperta e della voglia di proiettarsi in un periodo all’insegna della libertà e della spensieratezza.

Cesenatico ha voluto costellare la stagione di eventi in grado di regalare atmosfere magiche. Iniziative originali, contesti sicuri e personaggi di rilievo sono gli ingredienti che compongono la ricetta per un’estate perfetta: ecco che il borgo marinaro diventa il centro di rassegne e manifestazioni pensate appositamente per accogliere turisti e tutti coloro che vogliono godersi momenti particolari all’insegna della cultura e dello spettacolo.

Che nessuno pensi di trovarsi in una cittadina adatta solo per scattare foto incantevoli e trovare ambientazioni da cartolina. Perché, da mercoledì 21 luglio, la località si trasformerà nella terra del giallo e del thriller. Cesenatico Noir è la rassegna che vede come protagonisti i più importanti “autori del delitto” a livello nazionale. Letture e dibattiti arricchiranno Cesenatico con una nota frizzante di indagini intriganti e casi appassionanti. Il teatro all’aperto di Largo Cappuccini vedrà andare in scena Giancarlo De Cataldo (autore di “Romanzo criminale”), Carlo Luccarelli, Gabriella Gensi e molti altri giallisti accompagnati da attori e musicisti, con una serata speciale dedicata alla banda della Uno bianca. Il festival, ideato dal giornalista e scrittore Stefano Tura, è l’ideale per chi ha voglia di dare una scossa alle proprie serate con un tocco di mistero e suspence.

Rimanendo nel segno della cultura e della letteratura, sarà possibile visitare la mostra a fumetti de Inferno di Dante. La galleria Leonardo da Vinci, dal 21al 25 luglio, ospiterà le illustrazioni del disegnatore Paolo Barbieri e guiderà le persone nel viaggio del Sommo Poeta attraverso parole e immagini.

Chi, invece, desidera una ventata di dinamicità ed energia non può mancare all’appuntamento con The Week dall’11 al 18 luglio. L’importante festival di street dance, che da dodici anni a questa parte prende vita nel territorio cesenaticense, è rivolto ad adulti, ragazzi e bambini e permette di seguire lezioni di danza e di divertirsi scoprendo le forme di ballo più moderne. Ma non finisce qui: ogni sera verrà organizzato un party a cui partecipare per trovare (o ritrovare) la bellezza delle serate all’aperto e del movimento.

Per il Capodanno dell’Estate Cesenatico farà le cose in grande: Notte Rosa e Festa di Garibaldi si uniranno per creare un lungo momento di intrattenimento di qualità.

Giovedì 29 luglio, in piazza Andrea Costa, Arisa si esibirà in un concerto gratuito. Dalle ore 22, sotto le stelle, l’artista darà vita ad un contesto all’insegna della vitalità che invade le sue canzoni. E il grattacielo si tingerà di rosa e sullo sfondo i fuochi d’artificio. A questa festa si unirà il caposaldo della sua tradizione.

Per ricordare uno dei personaggi più importanti che hanno segnato la storia di Cesenatico, ci sarà la tradizionale Festa di Garibaldi. Le manifestazioni inizieranno dalla serata del 31 luglio con una sfilata, accompagnata dalla banda musicale, che terminerà sul porto canale. Lì i rioni cittadini si sfideranno al Palio della Cuccagna e tenteranno di aggiudicarsi la vittoria scalando il tradizionale palo cosparso di grasso. Tra i tuffi dei “cuccagnotti” e il tifo del pubblico, sarà anche possibile rinfrescarsi con una cocomerata e continuare a godersi lo spettacolo per tutta la sera.

È chiaro come Cesenatico sia la patria delle arti. Il territorio si immerge completamente nell’universo dello spettacolo e crea occasioni imperdibili per avvicinarsi anche al cinema. Il prossimo appuntamento sarà il 16 luglio con la rassegna C’era una volta il cinema. La proiezione di capolavori del passato sarà introdotta dalle riflessioni a cura di Adriano Sforzi che aiuterà gli spettatori a calarsi del tutto in un mondo che, nonostante sia in bianco e nero, dona colori ed emozioni senza eguali.

Amanti della musica? Siete nel posto giusto! Il nuovo appuntamento, al crepuscolo, con I Notturni è il 27 luglio. Musicisti e cantanti eseguiranno i brani più famosi della musica da camera per corredare le serate di un’ottima colonna sonora.

E non solo: il 25 luglio, alla luce dell’alba, le spiagge risuoneranno nuovamente di temi e melodie che porteranno gli ascoltatori nello stato di pace che si raggiunge appena ci si sveglia da un sogno con I Concerti all’Alba.

E ancora la stagione di Ribaltamarea XL prende il via grazie a nomi di spicco e spettacoli che abbracceranno prosa, poesia, danza e musica.

Per gli amanti della poesia e della letteratura è poi in programma la rassegna La Serenata delle Zanzare con un nuovo appuntamento il 15 luglio.

Infine la musica con due eventi speciali: il 4 agosto con The Soul of Porter e Joyce Elaine Yuille & Jazz Inc e il 23 agosto con Aspettando il… Ju Ju Memorial, il concerto dedicato a Giulio Capiozzo.

Leave a Reply