fbpx
 
 
 
Il maltempo previsto dall’allerta arancione ha coinvolto il territorio di Cesenatico con pioggia, vento fortissimo e mare molto mosso. Nella nottata le raffiche di vento hanno sfiorato i 90km/h provocando piccoli danni diffusi sul territorio: al verde pubblico e a lampioni stradali.
 
 
 
 
 
In spiaggia, nella zona di Valverde, le dune hanno retto, anche se in alcuni tratti sono ormai inesistenti. “La cosa più importante é che non si siano registrate ingressioni d’acqua sui lungomari”, spiega il sindaco Matteo Gozzoli.
Alle porte vinciane continua il monitoraggio h24, attraverso i funzionari comunali, mentre sul territorio Cesenatico Servizi e Polizia Locale stanno monitorando la situazione.
“Fondamentale é stato il supporto che i volontari della Protezione Civile e della Croce Rossa hanno fornito, nelle ultime ore, per mettere in sicurezza i tratti più critici – conclude il primo cittadino – Siamo in attesa del nuovo bollettino per la serata, ma purtroppo si attende un nuovo peggioramento delle condizioni meteo. Si raccomanda la massima attenzione e cautela a tutti”.
 
Anna Budini

Anna Budini

Anna Budini scopre il mondo del giornalismo nel 2004 nella redazione de La Voce di Romagna. Ha poi l'occasione di passare ai settimanali nazionali, inizia così a scrivere per Visto, ma nonostante la firma sul nazionale, scopre che la sua grande passione è la cronaca locale. Dal 2016 ha iniziato a scrivere per il Corriere della Sera di Bologna.

Inviando questo modulo acconsenti al trattamento dei dati secondo le vigenti norme di Privacy e diritto di autore. Per maggiori informazioni vai alla pagina Privacy e Cookie.

Leave a Reply