fbpx
 
 
 
 
 
 
 
 

Un nuovo weekend di calcio si cela dietro al sipario e, come sempre, su LivingCesenatico potete trovare la panoramica su ciò che attendono le squadre del nostro comune.

Virtus Bellariva – BAKIA 

Sembravano finiti i dolori per il Bakia dopo la vittoria contro il Verucchio e, invece, negli ultimi due incontri, sono arrivati 0 punti e quattro reti al passivo. In particolare l’ultimo match esterno, disputato mercoledì 24 a causa del precedente rinvio per maltempo, ha evidenziato grandi difficoltà per Faedi e i suoi. Al contrario di quello che si era visto nella domenica, contro il buon Cattolica, quando è comunque arrivata la sconfitta ma in modalità completamente diverse. Ad ospitare il Bakia (decimo) sarà la Virtus Bellariva, settima in campionato e con tutte le intenzioni di sganciarsi ulteriormente in classifica, visti i 6 punti che già dividono le compagini.

GRANATA – Mondaino

Dopo il pareggio esterno contro il St. Ermete riparte da casa la corsa del Granata, impegnato nella domenica contro il Mondaino, undicesimo in classifica rispetto ai padroni di casa, noni. L’assalto alla zona play-off risulta quasi impensabile ad oggi, vista la selva di squadre che divide i ragazzi di Riciputi dal quinto posto, ma una serie di risultati utili potrebbe consentire di mettere fieno in cascina rispetto alle inseguitrici e tenere la fiamma della speranza accesa.

Bagno di Romagna – SALA

Impegno sulla carta non proibitivo per la Pol. Sala, che se la vedrà con il Bagno di Romagna in uno scontro che pone una davanti l’altra penultima e quartultima della classe. Nonostante l’ultimo turno non abbia concesso dei punti, le redini della compagine sembrano essere saldamente in mano a Bartolini che dovrà sfruttare l’occasione per uscire dalla zona play-off, almeno momentaneamente.

 
 
 
 
 
 
 
 

Roncofreddo – VILLAMARINA

Chi è più chiamato alle armi di tutti è sicuramente il Villamarina, ultimo in classifica da tempo immemore ma staccato di soli tre punti dal penultimo posto (Bagno di Romagna impegnato contro la Pol. Sala), che permetterebbe almeno di giocarsi lo spareggio retrocessione. Il viaggio in programma è a Roncofreddo contro la settima della classe in una partita che si preannuncia quantomeno complicata.

VALVERDE – Longianese

Reduce dal primo storico successo del club, il Valverde ospiterà la Longianese nella prima partita stagionale in cui viene chiesta la conferma dei 3 punti. Il match non è fra i più difficili del girone, vista la decima posizione (su 14 squadre) occupata dagli avversari ma è già stato mostrato durante l’annata quanto sia labile il confine fra ottime e deludenti prestazioni per i ragazzi di Teodorani. Appuntamento a sabato dunque, ore 14:30, per scoprire il risultato.

 
Inviando questo modulo acconsenti al trattamento dei dati secondo le vigenti norme di Privacy e diritto di autore. Per maggiori informazioni vai alla pagina Privacy e Cookie.

Leave a Reply