fbpx

E’ stata, come sempre, una “Notte Rosa” di straordinari per la compagnia Carabinieri di Cesenatico che ha messo in campo un’autentica task-force per prevenire e reprimere i reati in genere.

E, ancora una volta, nel bilancio del fine settimana, c’è un po’ di tutto. Un 18enne, ad esempio, è stato denunciato perché trovato in via Saffi in possesso di uno spinello da 1,80 grammi. La perquisizione successiva ha permesso di rinvenire, occultati negli indumenti, altri 2,80 grammi di hashish. Inoltre, addosso aveva anche un coltello con una lama da 16 centimetri di cui, ovviamente, non ha saputo fornire giustificazione.

Denunciato anche un 22enne che, controllato dai militari della stazione di Cesenatico in via Mazzini, ha consegnato spontaneamente 1,50 grammi di hashish.

E la droga, si sa, non è solo un fenomeno giovanile. Tornerà, infatti, a casa con una denuncia un 49enne turista che alloggiava in un hotel di Cesenatico. I militari sono stati allertati dal titolare della struttura, visibilmente preoccupato dallo stato di alterazione del cliente. Controllato dai militari, ha consegnato spontaneamente un grammo di hashish.

Ne aveva 10 di grammi, invece, il 27enne perquisito dagli uomini del Norm nei pressi di uno stabilimento balenare di Cesenatico e, poco distante, è finito nei guai anche un 28enne, pure lui trovato con uno spinello addosso.

Nel bilancio della Notte Rosa, da segnalare anche cinque patenti ritirate, 23 infrazioni al codice della strada contestate per un totale di 211 persone controllate e sei esercizi pubblici “visitati”. 

Inviando questo modulo acconsenti al trattamento dei dati secondo le vigenti norme di Privacy e diritto di autore. Per maggiori informazioni vai alla pagina Privacy e Cookie.

Leave a Reply